Prossime Regate in IV Zona

Domenica 8 Maggio, a Ostia (RM) presso il Circolo Nauticlub, si terra’ la seconda zonale della IV Zona. Trovate il bando a questo LINK. Le preiscrizioni obbligatorie devono essere effettuate entro Giovedi’ 5 Maggio.

Il successivo appuntamento e’ il 26 Giugno, per il classicissimo ed imperdibile Trofeo “Nastro Azzurro”, organizzato sul lago di Bracciano da Cobrasail e valevole per il Campionato Zonale. Trovate il bando di regata a questo LINK

Report Nazionale di Piombino 2016

Sabato 23 e Domenica 24 aprile, a Piombino, si è svolta la seconda regata nazionale 2016 della Classe Windsurfer. La regata, con base operativa nella prestigiosa Marina di Salivoli, e’ stata splendidamente organizzata grazie alla collaborazione tra Lega Navale di Piombino, Circolo Velico Piombinese e Yacht Club Marina di Salivoli ed alla proverbiale ospitalità ed immancabile entusiamo della fantastica Brigata Piombinese. partenza piombino 16Due giorni piacevolissimi dunque, che hanno visto disputare 5 prove nelle acque del canale di Piombino che ha offerto condizioni meteo-marine variegate e sempre molto impegnative. 31 gli iscritti, con partecipazione di atleti provenienti da tutta italia, finanche dal lontano “Regno delle due sicilie” grazie all’instancabile trascinatore Vincenzo Baglione. Nel primo giorno di regate, a dispetto di previsoni meteo avverse, con un vento da sud tra gli 8 e i 13 nodi e sotto un cielo coperto (ma non troppo) Federico Esposito nei leggeri, Alessando Torzoni nei pesanti e Simona Cristofori nelle donne hanno conquistato  il comando della classifica dopo le tre prove di gionata disputate, primeggiando su Andrea Marchesi e Paolo Barozzi (nei leggeri), Peppe Barone e Giampaolo Fantozzi (nei pesanti). La giornata di sabato si è conclusa con una piacevolissima cena al “Ristorante la Rocchetta”, nella splendida terrazza di Piazza Bovio nella Piombino vecchia,  arricchita da “indimenticabili” prestazioni canore dei commensali toscani e non, e dalla presentazione delle nuove magliette ufficiali della classe nate grazie a un’idea di Alessandro Musetti. startLa domenica ha accolto i regatanti rispettando le previsioni meteo tanto attese: smaltito l’abbondante vino della sera prima, tutti in acqua puntuali e precisi alle ore 11 per delle regate formidabili, con vento da nord/nord ovest molto rafficato, inizialmente intorno a 20 nodi e poi in crescendo fino a 30, onda incrociata molto impegnativa e pioggia intermittente. Due le prove portate a termine che hanno visto diversi ritirati, anche eccellenti, e grande battaglia nei primi posti. Nei leggeri si e’ imposto l’olimpionico Esposito da Piombino che ha preceduto il fuori classe, fuori sede e fuori corso Andrea Marchesi da Barcellona, seguiti da un Marco Costagli molto a suo agio con  condizioni estreme. Nei pesanti, Alessandro Torzoni, pettinatissimo campione italiano in carica e idolo locale ha preceduto il sempre agguerritissimo Peppe Barone e l’ottimo Nedo Catinelli che ha avuto la meglio sul filo di lana su Giampaolo Fantozzi, mai fortunato con le parita’. Tra le donne si e’ imposta a mani basse la preparatissima Simona Cristofori che ha avuto vittoria facile su Paola Caramante, attardata da un ginocchio dolorante, e Barbara Colarullo, prima fermata dalla febbre del piccolo Giacomo e poi messa al tappeto dalle raffiche che hanno rischiato di spiaggiarla a Cerboli. Le premiazioni di rito, con i bellissimi trofei curati da Alessandro Canessa, hanno chiuso un weekend da ricordare. La regata di Piombino, tra le altre cose, ha visto il grande rientro nel circuito nazionale di Gabriele di Paola, che con un ottimo 6 posto nella categoria leggeri, si e’ tolto la soddisfazione di precedere Campioni Mondiali come Paolo Barozzi e si e’ aggiudicato il neo istituito “Trofeo Esordienti”. gruppoUn sentito ringraziamento va agli organizzatori, agli ufficiali di regata ed agli equipaggi dei numerosi mezzi di appoggio, sempre disponibili e super efficienti, a partecipanti, accompagnatori e tifosi, alla sempre gentilissima ed ospitale famiglia Caramante (grande Babbo!) ed ai Bagnetti Salivoli (ottimi panini e ottimi spritz!). Tutti hanno reso allegra e viva la cornice delle regate sia a terra che in mare, rinnovando la magia del Windsurfer Spirit e del piacere di ritrovarci, avversari ed amici, a praticare il nostro sport preferito! Prossimo e imperdibile appuntamento per la terza nazionale WS, il 14 e 15 maggio nel meraviglioso Golfo di Mondello: sara’ organizzato il trasporto tavole con partenza sia da Roma che da Piombino. E’ davvero impossibile mancare!

Classifiche Complete

On Board Camera

Tutte le foto

Manifesto Piombino

nedo

ste

gab

bac

fenz

trofei

Nazionale di Piombino – Day 1

Prima giornata, 31 iscritti, vento leggero tra gli 8 e i 13 nodi, cielo coperto e terreno in ottime condizioni. Il comitato di regata porta a termine 3 prove come da programma.

Tra i leggeri al comando Esposito seguito da Marchesi e Barozzi. Tra i pesanti guida Torzoni, su Barone e il tesoriere Fantozzi. Tra le donne Cristofori al comando seguita da Caramante.

LEGGERI

Rank Numero Nome Prova 1 Prova 2 Prova 3 Tot
1st 514 ESPOSITO Federico 1.0 1.0 1.0 3.0
2nd 17 MARCHESI Andrea 2.0 3.0 2.0 7.0
3rd 4 BAROZZI Paolo 5.0 4.0 4.0 13.0
4th 527 COSTAGLI Marco 3.0 7.0 6.0 16.0
5th 600 PAVOLINI Francesco 8.0 11.0 7.0 26.0
6th 7 RINALDI Paolo 11.0 8.0 11.0 30.0
7th 11 DI PAOLA Gabriele 15.0 9.0 12.0 36.0
8th 48 DONKERSLOOT Bernhard 10.0 14.0 16.0 40.0
9th 526 CARAMANTE Paolo 32.0 RET 12.0 5.0 49.0
10th 59 LANUCARA Maurizio 21.0 20.0 20.0 61.0
11th 66 CARAMANTE Pietro 19.0 19.0 32.0 RET 70.0
12th 255 BURCHIANI Mario 22.0 23.0 32.0 RET 77.0
13th 513 AMATO Guido 25.0 32.0 RET 32.0 RET 89.0
14th 516 CINQUEGRANI Rosario 32.0 RET 32.0 RET 32.0 RET 96.0

PESANTI

1st 90 TORZONI Alessandro 4.0 2.0 3.0 9.0
2nd 105 BARONE Giuseppe 7.0 6.0 10.0 23.0
3rd 504 FANTOZZI Giampaolo 6.0 13.0 9.0 28.0
4th 545 CATINELLI Nedo 9.0 10.0 13.0 32.0
5th 111 BONANOME Stefano 14.0 17.0 14.0 45.0
6th 641 ONESTI Massimo 17.0 15.0 15.0 47.0
7th 529 COTTONE Paco 16.0 18.0 17.0 51.0
8th 517 BAGLIONE Vincenzo 18.0 16.0 18.0 52.0
9th 33 CANESSA Alessandro 13.0 21.0 19.0 53.0
10th 23 CREMISI Federico 23.0 22.0 21.0 66.0
11th 480 MUSETTI Alessandro 20.0 25.0 22.0 67.0
12th 0 CARLETTI Paolo 24.0 24.0 32.0 RET 80.0
13th 523 ALLESINA Claudio 32.0 RET 32.0 RET 32.0 RET 96.0
13th 76 GORINI Maurizio 32.0 DNS 32.0 DNS 32.0 DNS 96.0

DONNE

1st 107 CRISTOFORI Simona 12.0 5.0 8.0 25.0
2nd 369 COLARULLO Barbara 32.0 DNS 32.0 DNS 32.0 DNS 96.0
2nd 9 CARAMANTE Paola 32.0 RET 32.0 RET 32.0 RET 96.0

ASSOLUTA

1 514 ESPOSITO Federico 1.0 1.0 1.0 3
2 17 MARCHESI Andrea 2.0 3.0 2.0 7
3 90 TORZONI Alessandro 4.0 2.0 3.0 9
4 4 BAROZZI Paolo 5.0 4.0 4.0 13
5 527 COSTAGLI Marco 3.0 7.0 6.0 16
6 105 BARONE Giuseppe 7.0 6.0 10.0 23
7 107 CRISTOFORI Simona 12.0 5.0 8.0 25
8 600 PAVOLINI Francesco 8.0 11.0 7.0 26
9 504 FANTOZZI Giampaolo 6.0 13.0 9.0 28
10 7 RINALDI Paolo 11.0 8.0 11.0 30
11 545 CATINELLI Nedo 9.0 10.0 13.0 32
12 11 DI PAOLA Gabriele 15.0 9.0 12.0 36
13 48 DONKERSLOOT Bernhard 10.0 14.0 16.0 40
14 111 BONANOME Stefano 14.0 17.0 14.0 45
15 641 ONESTI Massimo 17.0 15.0 15.0 47
16 526 CARAMANTE Paolo 32.0 RET 12.0 5.0 49
17 529 COTTONE Paco 16.0 18.0 17.0 51
18 517 BAGLIONE Vincenzo 18.0 16.0 18.0 52
19 33 CANESSA Alessandro 13.0 21.0 19.0 53
20 59 LANUCARA Maurizio 21.0 20.0 20.0 61
21 23 CREMISI Federico 23.0 22.0 21.0 66
22 480 MUSETTI Alessandro 20.0 25.0 22.0 67
23 66 CARAMANTE Pietro 19.0 19.0 32.0 RET 70
24 255 BURCHIANI Mario 22.0 23.0 32.0 RET 77
25 0 CARLETTI Paolo 24.0 24.0 32.0 RET 80
26 513 AMATO Guido 25.0 32.0 RET 32.0 RET 89
27 516 CINQUEGRANI Rosario 32.0 RET 32.0 RET 32.0 RET 96
28 523 ALLESINA Claudio 32.0 RET 32.0 RET 32.0 RET 96
29 76 GORINI Maurizio 32.0 DNS 32.0 DNS 32.0 DNS 96
30 369 COLARULLO Barbara 32.0 DNS 32.0 DNS 32.0 DNS 96
31 9 CARAMANTE Paola 32.0 RET 32.0 RET 32.0 RET 96

Inizia il countdown per la Nazionale di Piombino!

Mancano solo 10 giorni all’attesa seconda tappa del circuito nazionale Windsurfer!

Stavolta saremo a Salivoli, il 23 e 24 Aprile, nella tana dell’agguerrita e allenatissima Brigata. Trovate al link sottostante il bando di regata. Consueta raccomandazione di verificare la regolarita’ del proprio tesseramento FIV (con visita agonistica di tipo B e assicurazione RC tavole) e di quello Windsurfer 2016. La preiscrizione, per la prima volta nella nostra storia, puo’ essere effettuata semplicemente indicando PARTECIPERO’ all’evento creato su Facebook dalla Classe. Facile no?

Vi aspettiamo in acqua!

BANDO DI REGATA

LINK PER PRE-ISCRIZIONE

Manifesto Piombino

Report Nazionale di Torvaianica 2016

E’ iniziata la Stagione Windsurfer 2016!

Il 2 e 3 Aprile, presso il Tognazzi Marine Village di Torvaianica si e’ aperta la stagione Windsurfer 2016.

23 gli iscritti, provenienti da diverse parti di Italia, ed organizzazione e ospitalita’ impeccabili da parte del fantastico Circolo del Presidente Guido Sirolli. Purtroppo un meteo infausto, con la quasi totale assenza di vento, ha messo in grossa difficolta’ il Comitato di Regata. Sabato 2, completate le procedure di iscrizione e svolto il consueto skipper meeting e’ inizata un’attesa estenuante, nella speranza che la leggera brezza prevista si facesse vedere. Intorno alle 13, appena le condizioni lo hanno permesso e’ iniziata la prima prova, con leggerissimo vento da Sud Ovest. Una partenza al limite e’ costata subito cara a due attesi protagonisti: la moviola ha infatti confermato, implacabile ma giusta, l’OCS sia di Valdivieso che Fantozzi! La regata ha visto nella categoria Leggeri la vittoria del Presidente Luca Frascari, seguito da Paolo Rinaldi ed Alessandro Torzoni. Nei pesanti si e’ imposto Peppe Barone, seguito da Paco Cottone e Carlo Dalla Vedova. Tra le donne, grandissima prestazione di Barbara Colarullo che ha girato in boa di bolina al comando dell’intera flotta, ed ha terminato terza assoluta vincendo nella sua categoria davanti a Simona Cristofori.

Conclusa la prima prova con vento evidentemente in calo, si e’ comunque tentato di disputare una seconda prova, ma il Comitato di Regata ha dovuto dare segnale di annullamento prima che si completasse la prima bolina, perche’ il vento era nel frattempo completamente sparito.

La sera di sabato ha visto atleti ed accompagnatori ospiti del Circolo per una cena sociale allietata dalla proiezione di immagini e video sia dell’evento che dell’archivio storico dell’emerito Stefano Bonanome.

Domenica 3, con previsioni che non promettevano nulla di buono, e’ nuovamente iniziata l’attesa. Sfruttando tempestivamente l’unica brezza della giornata, si e’ riusciti a dare il via alla seconda prova, sempre con vento di libeccio estremamente leggero intorno a 4 o 5 nodi. Faticosamente i concorrenti sono riusciti a completare la prima bolina, ma di fronte al vento evidentemente in calo il Comitato ha dovuto optare per la riduzione di percorso, con arrivo preso quindi alla prima boa di poppa. Nella categoria Leggeri si impone il campione italiano Alessandro Torzoni, seguito da Luca Frascari e Paolo rinaldi. Nei pesanti, un grandissimo Paco Cottone beffa sua eminenza Peppe Barone e gli soffia la vittoria di categoria. Al terzo posto chiude Fantozzi che recrimina, e molto, per l’OCS del giorno prima. Nelle Donne vince ancora Barbara Colarullo su Simona Cristofori.

La decisione di riduzione di percorso, seppur dolorosa, si rivela giusta, perche’ da quel momento il vento sparisce definitivamente, costringendo l’organizzazione a dichiarare concluso l’evento, con solamente due prove completate rispetto alle 6 previste.

La classifiche finali, vedono quindi nei leggeri primo Frascari, seguito da Torzoni e Rinaldi, nei pesanti primo Cottone (alla sua prima vittoria in una nazionale, complimenti!), seguito da barone e da un costante e determinato Vincenzo Baglione. Tra le donne prima Colarullo e seconda Cristofori.

In termini di classifiche, il metodo previsto nel bando ha creato una atipica situazione per cui peppe Barone, risultato primo nella classifica assoluta non valevole ai fini della nazionale, e’ risultato secondo di categoria. Sulla base dell’esperienza fatta in questo weekend la Classe ha deciso di modificare le proprie regole gia’ dalla prossima Nazionale di Piombino: le classifiche di categoria saranno basate sulla classifica assoluta (e non piu’ sulla classifica “avulsa”) e verra’ introdotto un limite minimo di vento (5 nodi) per poter dare il via ad una prova.

Alla cerimonia di premiazione, con prestigiosi trofei offerti dal circolo e rinfresco consolatorio, e’ seguita la visione del derby Lazio-Roma che per qualcuno e’ stato anche piu’ doloroso degli OCS e della mancanza di vento.

L’appuntamento, per tutti, e’ per la prossima tappa di Piombino, il 23 e 24 Aprile, nella tana della Brigata! Ci vediamo sulla linea di partenza.

PS: Trovate tutte le foto della nazionale a questo LINK

Manifesto Torvaianica

IMG_1261 crop

Risultati Torvaianica 2016

IMG_1475 crop